tartaro denti

Come eliminare il tartaro dai denti

Durante una seduta di pulizia del cavo orale si sente spesso parlare di tartaro dentale, ma cos’è il tartaro e come si forma?

Questa patina di colore bianco giallastro nasce dall’unione di depositi minerali che si annidano tra i denti e diviene impossibile rimuoverlo con il normale spazzolino.

Esistono due tipologie di tartaro dentale, la prima che si forma sulla superficie del dente e può essere eliminata mediante una seduta di igiene orale ed un’altra che si annida nelle tasche gengivali, le quali se non curate possono dare origine a malattie parodontali.

Possiamo paragonare il tartaro dentale a delle incrostazioni di calcare che è possibile trovare in molte case. Se il problema viene trascurato, sarà difficile eliminarlo con la pulizia quotidiana e si dovrà procedere all’utilizzo di detersivi ad alto contenuto di acidi per sciogliere le incrostazioni di calcare. Lo stesso principio vale per il tartaro, quando mangiamo i batteri si depositano sui denti creando una patina sottile che se rimossa in circa dodici ore con una corretta igiene orale non tenderà a calcificarsi. In caso contrario, si inizieranno a formare i primi depositi di placca che mischiandosi con la saliva daranno origine al tartaro sui denti.

Unitamente ad una corretta alimentazione, è fondamentale curare i propri denti con un’attenta igiene dentale. Di mattina, dopo pranzo e di sera prima di andare a dormire, prendetevi cura dei vostri denti e lavateli con accuratezza dopo ogni singolo pasto, con lo spazzolino classico o anche quello elettrico (che è anche preferibile). Inoltre, prendete la buona abitudine di usare anche il filo interdentale in modo da rendere la pulizia del cavo orale più completa, affinché vengano rimossi anche quei residui di cibo che si accumulano tra i denti.

Per evitare che si possa giungere a malattie come piorrea o tasche gengivali è consigliabile recarsi periodicamente presso il proprio studio dentistico di fiducia per sottoporsi ad un’accurata pulizia del cavo orale.

800 561 006