collutorio

Come usare il collutorio in maniera corretta

Come teniamo sempre a sottolineare, l’igiene orale è alla base del benessere della nostra bocca e, proprio a tal proposito, in questo articolo vedremo insieme come usare il collutorio in maniera corretta ed efficace per ottenere una pulizia del cavo orale ottimale.

In commercio esistono diverse tipologie di prodotto collutorio, ognuna pensata per rispondere alle diverse esigenze di grandi e bambini. Dopo i pasti è opportuno spazzolare in maniera corretta i denti e solo dopo questa operazione è indicato procedere con i risciacqui utilizzando il collutorio. In questo modo, il passaggio con collutorio eliminerà tutti i germi ed i batteri che si sono nascosti al lavaggio tramite lo spazzolino.

Ma come va utilizzato il collutorio?

I risciacqui vanno eseguiti con la testa leggermente piegata in avanti e tenendo i denti molto stretti. In questo modo, il liquido passerà tra gli spazi interdentali andando a trovare tutti i nascondigli di germi e batteri. Tale operazione andrà eseguita per circa 30 – 40 secondi e consentirà di igienizzare anche la mucosa del cavo orale.

Va ricordato però che gli sciacqui non possono essere sostitutivi della pulizia del cavo orale tramite spazzolino e filo interdentale, ma costituiscono un ottimo alleato di questi strumenti fondamentali.

Contatta uno dei nostri specialisti e fissa un primo appuntamento senza impegno per approfondire le tecniche su come usare il collutorio e per effettuare un controllo del cavo orale di tutta la tua famiglia.