dolore-denti-cause

Mal di denti: non è sempre colpa della carie

Per quanto sia accurata la tua igiene dentale, a un certo punto della vita probabilmente soffrirai di mal di denti. Anche se la carie è il colpevole più probabile, è solo una delle possibili cause del mal di denti.

Denti sensibili

Se senti forti dolori quando mangi o bevi cibi caldi o freddi potrebbe essere colpa di una carie, ma potresti anche soffrire di denti sensibili, recessione gengivale o di erosione dello smalto dentale.  Mentre aspetti una visita dentistica per confermare quale sia la causa dell’ipersensibilità dentale, puoi alleviare i sintomi utilizzando uno spazzolino con setole morbide e un dentifricio per denti sensibili.

Alcuni mal di denti sono più acuti

Se il dolore che percepisci è particolarmente acuto e pungente, la causa potrebbe essere la sindrome del dente incrinato. Se si tratta di un dolore incessante, d’altra parte, si può avere un ascesso dentale o un’infezione che dovrebbe essere curata il prima possibile.

A volte la causa non riguarda i denti

Una causa meno comune ma significativa è la sinusite. Uno dei sintomi dei questa affezione è il dolore ai soli denti superiori e su entrambi i lati. Questo tipo di mal di denti è di solito accompagnato o preceduto da naso chiuso e da fastidi ai seni paranasali. Se sospetti che sia questa la causa, vai dal tuo dottore di fiducia e informalo.

Se il dolore è localizzato nell’area della mascella, potrebbe essere causato da disturbi temporo-mandibolari provocati da lesioni dirette o traumi alla mascella, da digrignamento (bruxismo), artrite o tumore. Se non sono stati rimossi i denti del giudizio, l’indolenzimento può essere provocato da molari impattati o inclusi.

Vai dal tuo dentista per un controllo

Il mal di denti non è sempre grave. Dolori intermittenti possono sembrare solo un inconveniente passeggero e non ritenersi meritevoli di un controllo odontoiatrico, tuttavia aspettare un possibile peggioramento spesso non è la soluzione migliore. Qualunque sia la tipologia e la gravità del dolore, è sempre meglio chiamare il proprio dentista e fissare un appuntamento. Le cause non sono sempre chiare e una diagnosi accurata e il successivo trattamento professionale sono sempre il miglior metodo d’azione. Contattaci per una prima visita dentistica senza impegno.

800 561 006