protesi dentaria

Protesi dentaria avvitata o cementata

In un precedente articolo ci siamo soffermati sulle differenti tipologie di protesi dentaria, ora invece vedremo le differenze tra la protesi avvitata e quella cementata.

La protesi dentaria avvitata viene preferita nel caso di impianti a carico immediato perché è possibile definire sin da dal primo momento la posizione ultima che dovrà assumere la protesi fissa.

Nei soggetti in cui è stata riscontrato un problema di malocclusione dentale invece non può essere adoperata la protesi avvitata, ma bisognerà optare per una protesi cementata. La cattiva postura degli incisivi dell’arcata superiore potrebbe accentuare i problemi di occlusione e masticazione.

La protesi cementata al contrario è sconsigliata in caso di intervento con impianto a carico immediato, ma può essere adoperata in caso di malocclusione o di altre patologie del cavo orale.

Scegliere la protesi dentaria adeguata alle proprie esigenze è fondamentale per il benessere del cavo orale.

Per avere informazioni sulla protesi dentaria avvitata o su quella cementata puoi recarti per una prima visita senza impegno presso uno dei diversi centri Family Dent presenti sul territorio: i nostri professionisti si prenderanno cura del tuo sorriso con grande serietà e sensibilità, consentendoti di ritrovare il benessere perduto.