denti-scheggiati

Denti scheggiati: i rimedi per ritrovare il sorriso

I rimedi ai denti scheggiati sono indispensabili per riparare gli elementi dentari che, in seguito ad un trauma anche piccolo si sono scheggiati o rovinati in qualche modo. Le scheggiature dei denti, infatti danneggiano una piccola quantità di tessuto duro del dente: lo smalto, che deve essere tenuto sotto controllo per allontanare altre possibili patologie.

I denti scheggiati oltre a compromettere l’aspetto estetico di un sorriso perfetto, è fonte di dolore ed inoltre, provoca un trauma in tutto il cavo orale, ma oggi con le nuove frontiere dell’ortodonzia è possibile risolvere in maniera definitiva e perfetta questo problema.

E’ necessario, prima di iniziare qualsiasi tipo di terapia, accertarsi che la scheggiatura non sia eccessivamente profonda perchè in questo caso il rischio di infezioni aumenta sempre di più fino a determinare la caduta del dente. Nei casi invece in cui la scheggiatura è meno importante può essere risolta con un’unica seduta del dentista; per conoscere l’entità del trauma è doveroso effettuare una semplice radiografia.

Una volta valutata l’entità del danno è possibile passare alla riparazione del denti in alcuni dei seguenti modi:  

  1. Limare la scheggiatura: è la soluzione più semplice e scelta per le scheggiature superficiali. Il dente viene leggermente ridotto con delle frese per ripristinare una adeguata forma e per impedire che ci siano dei danni ai tessuti del cavo orale.
  2. Sigillatura del dente: chiamata dai professionisti del settore bonding, permette di ricostruire la forma naturale del dente utilizzando una particolare resina trattata con una luce ultravioletta.
  3. Faccette estetiche: possono essere applicate sulla superficie dentale. Questi manufatti in ceramica o porcellana hanno una importante valenza estetica grazie alla possibilità di applicarli con facilità sulla superficie dentale ripristinandone la forma ed il colore. Questo tipo di restauro non è assolutamente invasivo e non compromettono i tessuti parodontali grazie all’utilizzo di materiali privi di tracce di metallo e, oltre, a dare una continuum estetico al nostro sorriso permettono di facilitare la funzione occlusale della bocca.
  4. Devitalizzazione: è il trattamento ortodontico scelto per evitare di rimuovere il dente scheggiato che ha causato problemi profondi al nostro cavo orale. Una volta rimossa la polpa dentale e sostituita con un composto particolare si passa alla copertura del dente scheggiato attraverso l’utilizzo di una capsula.
  5. Protesi dentarie: incapsulare un dente è uno dei rimedi scelti dal dentista per risolvere gravi problemi di scheggiature dentali come le fratture estese. Le corone dentali permettono di avvolgere totalmente il dente e i materiali utilizzati rendono questi elementi protesici talmente sottili che evitano anche la limatura del dente sottostante.

Per rimediare ai denti scheggiati o per qualsiasi consiglio sulla tua salute dentale, scrivici al nostro indirizzo email o chiamaci al nostro Numero Verde, i migliori specialisti del settore ti aiuteranno a prenderti cura del tuo sorriso.

800 561 006